Pregi e difetti delle videocamere di sorveglianza

La sorveglianza delle videocamere di sorveglianza ha il suo lato positivo, ma ha anche alcuni aspetti negativi. Riteniamo che, sebbene i vantaggi siano maggiori, tutte le persone che desiderano installare un sistema di sicurezza, tramite telecamere IP o telecamere a circuito chiuso, dovrebbero essere consapevoli di entrambe le facce della medaglia…

Qui esponiamo i principali svantaggi e vantaggi delle telecamere di sicurezza.

Principali vantaggi delle videocamere di sicurezza

Tranquilità

La tranquillità di avere tutto sotto sorveglianza non ha prezzo. Se sai cosa sta succedendo negli spazi in cui non puoi essere fisicamente, ma sei preoccupato di tenerli al sicuro, le telecamere di sorveglianza sono un’ottima scelta. La vigilanza fornisce una certa tranquillità.

Prevenire i furti

Impiegando videocamere di sicurezza agli ingressi della tua proprietà, puoi generalmente prevenire i furti. È ovvio, con il monitoraggio delle entrate, la penetrazione da parte di un intruso è meno probabile.

Collegamento con le autorità

I moderni sistemi di sicurezza hanno opzioni per collegare la sorveglianza remota con le agenzie di sicurezza locali e le autorità, come la polizia. Quindi se c’è un’irruzione, l’aiuto arriverà più velocemente.

Non ci sono pagamenti mensili

Le telecamere di sicurezza sono generalmente un investimento una tantum, senza costi di servizio o pagamenti mensili.

Alcuni svantaggi delle telecamere di sorveglianza

Non possono fare il lavoro da soli

La sorveglianza è solo sorveglianza. La telecamera non può fare il lavoro da sola e fermare un intruso. Quindi non essere sbadato.

Privacy

Molte volte, i proprietari di immobili mettono le telecamere in luoghi destinati alla privacy. Questo può essere un grande svantaggio se i limiti non vengono rispettati.

Scarsa affidabilità

Puoi essere ingannato/ingannata. Sfortunatamente, alcune telecamere di sicurezza non garantiscono l’affidabilità al 100%. Ciò dipenderà dal marchio che scegli. Perciò ti consiglio di provare a contattare un’azienda specializzata per consigliarti sul processo.

Videocamere di sicurezza IP: pro e contro

È importante ricordare che le tue esigenze devono essere sempre prese in considerazione al fine di prendere una decisione in merito alla sicurezza che deve essere utilizzata a casa o al lavoro.

Se hai telecamere di sicurezza IP installate nella tua casa, comunità o azienda -o stai pensando di farlo- ti dirò alcuni dei pro e dei contro di questi sistemi di videosorveglianza: delle videocamere IP. Questo sistema sta guadagnando popolarità grazie alla sua facilità di adattamento alle strutture in cui è presente una rete di dati che può essere utilizzata.

Non dimentichiamo che le telecamere di sicurezza IP si caratterizzano per essere un dispositivo IoT. E senza una connessione Internet il loro funzionamento non sarebbe appropriato. Si tratta, insomma, di una tecnologia molto comoda per l’utente e con alcuni vantaggi quando viene installata. Ma bisogna tenere conto degli svantaggi che presenta un dispositivo connesso se è connesso ad Internet. O, ad esempio, può richiedere un cavo UTP esclusivo per operare.

Fattori positivi delle telecamere di sicurezza IP

I principali vantaggi delle videocamere di sicurezza IP rispetto ad altri sistemi sono duplici: risparmio e comfort.

Inoltre è una soluzione di sicurezza che può essere più economica perché evita installazioni costose. Con le videocamere di sicurezza IP non è necessario cablare, cosa che può essere più comune nelle aziende. Finché abbiamo un cavo di rete nelle vicinanze per collegarlo, risparmieremo sulla distribuzione del cavo di installazione della telecamera.

La sua produzione e l’installazione più semplice consentono a molte case o aziende di decidere su questi sistemi di sicurezza. La comunicazione per poter vedere le telecamere da altri luoghi o accessi è resa molto più semplice, in quanto inerente all’installazione stessa. Il segnale video viaggia attraverso il cablaggio di rete e richiede un sistema di registrazione e archiviazione che può essere anche nel cloud.

Ciò garantisce un livello più elevato di sicurezza contro le minacce fisiche, poiché non è presente alcun registratore da rubare o disabilitare. Anche se dovresti sapere che non tutto il contenuto viene registrato, ma gli eventi innescati dal movimento vengono registrati.

Principali fattori negativi delle telecamere di sicurezza IP

Se abbiamo parlato che possono essere più economici, possono anche essere più costosi, in relazione al fatto che se non si dispone di un’installazione precedente, a volte richiede più cavi (potrebbe anche essere necessario anche un cavo per telecamera IP). Perciò questo fattore è qualcosa di cui i esperti di sicurezza dovrebbero studiare e parlarti.

Se il sistema è aperto a Internet, le telecamere IP -come certi dispositivi elettronici collegati- non sono sicuri di subire un attacco informatico, che potrebbe causare pericoli alla nostra sicurezza. Sono vulnerabili al sabotaggio o all’hacking se non dispongono di una protezione adeguata e aggiornata, esponendo le informazioni ovunque si trovino le telecamere dell’edificio, inclusi i dati dei vicini o dell’azienda.

Infettati da malware, possono servire come un modo per accedere alla rete di un’azienda o casa con maggiori servizi. Se riescono ad entrare nel sistema informatico, la loro manipolazione può essere semplice e veloce, visualizzando contenuti falsi e alterando così tutte le funzionalità della telecamera e la sua missione. La sicurezza a quel tempo sarebbe stata nulla. Quindi la forza di non avere un sistema fisico è anche la sua maggiore vulnerabilità alle minacce esterne e informatiche (hacking di sistema).

Altri fattori negativi delle videocamere di sorveglianza IP

Come per l’IoT, non siamo esentati dal ricevere un attacco. Ma non dovremmo allarmarci perché a questi svantaggi si può ovviare adottando misure di sicurezza adeguate, adattate al nostro livello di minaccia.

Di solito i sistemi di sicurezza della rete IP hanno firewall per computer e adeguate barriere di sicurezza. In questo senso, se sei un’azienda di medie o grandi dimensioni, potresti essere interessato ad avere un tuo server, dal quale avrai solo tu accesso ad esso. Inoltre manterrai e proteggerai le informazioni che vengono memorizzate.

Se sei una piccola azienda o una comunità, potresti preferire affidarti ai sistemi di archiviazione offerti da una società di sicurezza approvata. Queste società hanno i propri server che conservano le informazioni criptate e con le misure di sicurezza più adeguate.

Consigli

La corretta manutenzione fisica e informatica delle telecamere aiuta a rilevare o prevedere possibili guasti che mettono a rischio la tua sicurezza.

Non installare personalmente la sicurezza della tua casa o della tua azienda e affidati agli esperti di sicurezza elettronica e informatica. Ti consiglio di avere sempre società di sicurezza approvate che possano consigliarti, installare e mantenere i dispositivi.

Sara Hernández Díez

Sono spagnola, vivo da un po’ in Italia, l’inglese è la mia terza lingua, il mio lavoro è scrivere e tradurre. E io amo il mio lavoro: mi dà da respirare (oltre che da mangiare…). Come obiettivo ho quello non di descrivere un prodotto (le videocamere di sorveglianza) ma di farlo diventare il tuo prodotto.

Back to top
menu
videocameredisorveglianza.it