Consigli per sceglire una videocamera di sorveglianza per la casa: modelli migliori e costi

Non è mai stato così facile tenere d’occhio la tua casa, grazie a una nuova ondata di telecamere di sicurezza domestiche connesse. Una videocamera di sorveglianza per la casa in streaming si connettono alla rete Wi-Fi domestica per inviare avvisi, clip video e feed video in diretta al tuo smartphone, permettendoti di monitorare l’attività mentre sei lontano.

Opzioni delle videocamere di sorveglianza per la casa

Le telecamere di sicurezza domestica sono dispositivi fai-da-te. Questo significa che puoi configurarle e monitorarle da solo piuttosto che assumere una società di sicurezza per svolgere il lavoro e la sorveglianza.

Sebbene possano farti risparmiare dalle tariffe di installazione e monitoraggio, rinunci a un team di risposta 24 ore su 24, 7 giorni su 7 quando lo fai da solo. Dovrai decidere se ti sentirai più sicuro con il monitoraggio professionale o l’auto-monitoraggio tramite avvisi che compaiono sul tuo telefono.

Le telecamere di sicurezza wireless sono diventate relativamente convenienti negli ultimi cinque anni, grazie a Internet sempre più veloce, sensori di telecamere più piccoli e chip WiFi più economici. Più recentemente, startup come Ring e SkyBell hanno sfruttato la stessa tecnologia per creare una categoria di prodotti completamente nuova: il campanello video connesso a Internet.

Il campanello video conesso a Internet

Questi campanelli offrono tutte le funzionalità di una telecamera di sicurezza wireless. E ti avvisano anche se qualcuno suona il campanello! In quanto tali, svolgono un doppio compito: se hai un campanello con video, probabilmente non hai bisogno anche di una videocamera di sicurezza wireless che copra la porta d’ingresso.

E poiché la maggior parte dei campanelli tradizionali funziona con cavi a bassa tensione, c’è un flusso costante di energia disponibile per un campanello video.

Sebbene queste nuove tipologie di telecamere di sicurezza offrono una comodità mai vista prima, i prodotti sono tutt’altro che perfetti. Abbiamo scoperto che la maggior parte dei modelli che abbiamo testato non offre la qualità video ad alta definizione promessa dai produttori in tutte le situazioni. E molti modelli richiedono il pagamento di tariffe mensili per alcune delle funzionalità più importanti, come l’archiviazione di video su cloud, le zone di monitoraggio e la capacità di concentrarsi o, in alternativa, ignorare il movimento all’interno di un’area designata del campo visivo della telecamera.

Questo non vuol dire che le telecamere di sicurezza domestiche non possano darti tranquillità, permettendoti di vedere che i tuoi figli sono arrivati ​​a casa sani e salvi da scuola, o che il dog sitter si è presentato come da programma o che è arrivato un pacco. E le aziende continuano a rendere queste fotocamere più intelligenti attraverso aggiornamenti software che aggiungono nuove funzionalità, come il rilevamento delle persone e il riconoscimento facciale.

Tipi di telecamere di sicurezza domestica

Esistono due tipi principali di telecamere di sicurezza domestica:

  1. Telecamere di sicurezza wireless.
  2. Videocitofoni.

Ecco le differenze.

Telecamere di sicurezza wireless

Queste telecamere di sicurezza discrete si connettono alla tua rete domestica e inviano avvisi e video al tuo smartphone. Alcuni modelli devono essere collegati a una presa di corrente e altri funzionano con la batteria ricaricabile, rendendoli veramente wireless.

Le videocamere con uno slot per scheda di memoria possono archiviare video clip localmente, su una scheda di memoria. Ma la maggior parte non dispone di questa funzione, costringendoti a memorizzarli nel cloud e consentendo ai produttori di addebitarti una tariffa ricorrente.

Pro
  • Possono essere posizionati praticamente ovunque all’interno della casa.
  • I modelli resistenti alle intemperie possono essere posizionati all’aperto.
  • Puoi controllare la tua casa e ricevere avvisi sullo smartphone da qualsiasi luogo con servizio cellulare o WiFi.
Contro
  • Le tariffe di archiviazione cloud possono essere costose.
  • Alcune funzionalità intelligenti richiedono il pagamento di una tariffa mensile.

Campanelli video

I campanelli video sono in realtà solo telecamere di sicurezza incorporate in un campanello. La maggior parte utilizza cavi a bassa tensione da un campanello esistente per l’alimentazione. Anche se alcuni modelli possono funzionare a batterie, il che è utile se non si dispone di un campanello cablato in posizione.

I modelli alimentati a batteria richiedono una ricarica periodica o la sostituzione della batteria. Queste telecamere inviano avvisi e video al tuo smartphone quando rilevano un movimento o quando qualcuno suona il campanello.

Tutti i campanelli video dispongono anche di audio bidirezionale, così puoi parlare con chiunque stia suonando. Alcuni modelli sono dotati di uno slot per scheda di memoria per l’archiviazione di clip video in locale. Ma la maggior parte archivia i clip video nel cloud, che di solito richiede una tariffa mensile per l’archiviazione a lungo termine.

Pro
  • Usano il cablaggio del campanello per l’alimentazione, annullando la necessità di eseguire una linea elettrica separata.
  • Puoi rispondere al campanello anche quando non sei a casa.
Contro
  • Non funzioneranno con un campanello senza fili esistente.
  • La loro connessione al tuo WiFi potrebbe essere influenzata dall’essere fuori dalle spesse mura della tua casa.
  • Le tariffe di archiviazione nel cloud possono essere elevate.
  • Alcune funzionalità intelligenti richiedono il pagamento di una tariffa mensile.

Come scegliere una videocamera di sorveglianza per la casa

Posizionamiento

Il tipo di videocamera di sorveglianza per la casa di cui avrai bisogno dipende da dove desideri posizionarla. Se vuoi posizionarne una all’interno della tua casa, ci sono molte opzioni di telecamere di sicurezza domestica. Se ne vuoi una fuori casa, dovrai decidere se vuoi una videocamera di sicurezza wireless o un campanello video.

Fonte di alimentazione

Devi scegliere la tua fonte di alimentazione. Le telecamere di sicurezza wireless alimentate a batteria e i videocitofoni offrono la massima flessibilità in termini di posizionamento dentro e intorno alla casa.

Piani di archiviazione

Confronta i piani di archiviazione cloud. Prima di scegliere la videocamera o il campanello che desideri, assicurati di controllare la quantità di spazio di archiviazione cloud gratuito e quanto costa lo spazio di archiviazione aggiuntivo.

Privacy

Considera la tua privacy. Sebbene queste telecamere offrano tranquillità, vale la pena ricordare che per farlo forniscono una visione della tua casa e si connettono a Internet. Se puoi guardare la tua casa dal telefono, potrebbe essere possibile che anche qualcun altro dia un’occhiata.

Le migliori videocamere di sorveglianza per la casa

Con così tanti tipi di modelli e funzionalità, può essere difficile sapere cosa cercare. Qui, analizziamo tutto ciò che devi sapere per trovare la videocamera di sicurezza giusta per proteggere la tua famiglia.

Netatmo

L’installazione di una videocamera di sorveglianza per la casa Netatmo è molto semplice e le sue prestazioni sono ottimali.

Queste videocamere sono in grado di rilevare persone, animali e auto fino a 20 metri di distanza, inviando avvisi al tuo telefono cellulare o persino al tuo Apple Watch. Sono un po’ più costose del resto delle videocamere, ma bisogna tenere conto che i riflettori LED dimmerabili che ha Netatmo non sono economici.

Neos

Le videocamere Neos ci colpiscono come un’ottima telecamera di sicurezza considerando il suo prezzo, in quanto è un vero affare.

Una videocamera di sorveglianza per la casa Neos può avere alcune carenze come qualità audio e video piuttosto deboli. Ma ancora una volta pensiamo che il suo prezzo sia un’opzione molto conveniente per poter acquistare diverse telecamere da interno da installare nella tua casa.

Ezviz

Sebbene Ezviz non sia un marchio molto conosciuto, è necessario prestare attenzione ai loro prodotti. Una videocamera di sorveglianza per la casa Ezviz è in grado di ruotare di 360 gradi per ottenere una visione completa della stanza in cui si trova la telecamera.

Oltre a poter controllare la sua rotazione da remoto da un’applicazione per il tuo cellulare, la telecamera ruoterà automaticamente quando rileva un movimento.

Sara Hernández Díez

Sono spagnola, vivo da un po’ in Italia, l’inglese è la mia terza lingua, il mio lavoro è scrivere e tradurre. E io amo il mio lavoro: mi dà da respirare (oltre che da mangiare…). Come obiettivo ho quello non di descrivere un prodotto (le videocamere di sorveglianza) ma di farlo diventare il tuo prodotto.

Back to top
menu
videocameredisorveglianza.it